Blog

Home / Archive by category "Blog"
#EVENTIMASTER: IVO NARDI, TITOLARE DI PERLAGE, È OSPITE AL NOSTRO MASTER FOOD & WINE 4.0

#EVENTIMASTER: IVO NARDI, TITOLARE DI PERLAGE, È OSPITE AL NOSTRO MASTER FOOD & WINE 4.0

Data: 27 aprile 2018
Master: Food & Wine 4.0 – Web Marketing & Digital Communication
Orario: dalle ore 11.25 alle ore 13.00
Campus: Mestre

Ivo Nardi, titolare di Perlage, sarà ospite del Master Food & Wine 4.0 per raccontare la realtà di una storica cantina biologica del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG.

L’avventura di Perlage ebbe inizio nel 1985 quando la famiglia Nardi decise di convertire all’agricoltura biologica uno dei suoi vigneti più antichi, quello della Riva Moretta. Da allora l’attenzione di questa azienda vitivinicola alla sostenibilità, guidata dalla filosofia biodinamica, abbraccia l’intero processo produttivo, dalla scelta del terreno più adatto, sino alla vendita del vino al cliente finale.

Dal 2016 Perlage ha ottenuto la certificazione B Corp, entrando a far parte delle prime 50 B Corp italiane. Una B Corp è un nuovo tipo di azienda che volontariamente rispetta i più alti standard di scopo, responsabilità e trasparenza. L’obiettivo è massimizzare l’impatto positivo verso i dipendenti, le comunità in cui opera e l’ambiente. In questo modo il business diventa una forza rigeneratrice per la società e per il pianeta.

Per Perlage questa non è solo una certificazione, ma un modo di operare insito nei valori aziendali: sostenibilità ambientale, etica e responsabilità verso i propri dipendenti e la comunità.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito aziendale: www.perlagewines.com

Per sapere di più sulle B Corp
bcorporation.eu
bcorporation.eu/italy

#EVENTIMASTER: MARTINA BOROMELLO, RESPONSABILE MARKETING E COMUNICAZIONE ORTOROMI, È OSPITE AL NOSTRO MASTER FOOD & WINE 4.0

#EVENTIMASTER: MARTINA BOROMELLO, RESPONSABILE MARKETING E COMUNICAZIONE ORTOROMI, È OSPITE AL NOSTRO MASTER FOOD & WINE 4.0

Data: 27 aprile 2018
Master: Food & Wine 4.0 – Web Marketing & Digital Communication
Orario: dalle ore 9.00 alle ore 11.00
Campus: Mestre

Martina Boromello, Responsabile Ufficio Marketing e Comunicazione di OrtoRomi, porterà in aula il caso della società cooperativa agricola che oggi è il terzo gruppo italiano del settore ortofrutticolo.

OrtoRomi ribadisce il suo ruolo di terzo top player chiudendo il 2017 con un fatturato di 93 milioni di euro e una crescita pari al +7,5 % rispetto al 2016. In corrispondenza ai trend di crescita del mercato, l’azienda consolida la sua posizione nel segmento delle insalate in busta pronte all’uso, con aumenti di vendite anche nella produzione e commercializzazione delle ciotole Pausa Pranzo e degli Estratti di frutta e verdura.

Quest’anno proprio gli estratti Insal’Arte sono stati eletti prodotto dell’anno 2018. Questo riconoscimento è il risultato di una indagine condotta in Italia su più di 12.000 consumatori dai 15 ai 65 anni. Gli estratti Insal’Arte hanno ottenuto il punteggio più alto della loro categoria nella valutazione in base ai parametri di “innovazione” e “soddisfazione”.

Per maggiori informazioni è possibile visitare i siti aziendali:

www.ortoromi.it
www.insalarte.it

#EVENTIMASTER: LORENZO PALLA, TITOLARE DELL’AZIENDA AGRICOLA LOREDAN GASPARINI, È OSPITE AL NOSTRO MASTER FOOD & WINE 4.0

#EVENTIMASTER: LORENZO PALLA, TITOLARE DELL’AZIENDA AGRICOLA LOREDAN GASPARINI, È OSPITE AL NOSTRO MASTER FOOD & WINE 4.0

Data: 23 marzo 2018
Master: Food & Wine 4.0 – Web Marketing & Digital Communication
Orario: dalle ore 9.00 alle ore 11.00
Campus: Mestre

Lorenzo Palla è titolare dell’azienda agricola Loredan Gasparini e se ne occupa a tempo pieno dal 1998.

I vigneti di Loredan Gasparini si estendono per 80 ettari di cui 60 produttivi nel Venegazzù, ai piedi del Montello, area caratterizzata da un microclima che conferisce una nota peculiare ai vini.

Il vino di punta è il “Capo di Stato”, inserito nella pubblicazione francese “100 Vins de Légende” come uno fra i 100 vini al mondo, leggendari per la loro storia ed il loro pregio.

The Wine Hunter by Merano Wine Festival ha assegnato il certificato di eccellenza Merano Wine Award 2016 al “2011 Capo di Stato Montello – Colli Asolani Venegazzù Superiore DOC”.

Ottimo anche il Prosecco Superiore, proveniente dai vigneti della zona dell’ASOLO DOCG: la rivista Bubble’s ha inserito il vino Asolo DOCG Prosecco Superiore Brut, uvaggio glera in purezza, nella sua recensione dei migliori spumanti Metodo Italiano (2017).

Dal 2011 Lorenzo Palla ha deciso di combattere l’“omologazione del gusto” a cui contribuiscono i lieviti industriali, dando vita a uno studio sulle capacità e caratteristiche dei lieviti indigeni che si sviluppano naturalmente sulle uve in vigneto. Questo studio ha portato alla messa a punto di un lievito naturale personale che viene utilizzato nella produzione, per contribuire al carattere dei vini dell’azienda.

http://www.loredangasparini.it/

#EVENTIMASTER: ALBERTO RASELLI, HEAD OF COMMUNICATION DI BAULI, È OSPITE AL NOSTRO MASTER FOOD & WINE 4.0

#EVENTIMASTER: ALBERTO RASELLI, HEAD OF COMMUNICATION DI BAULI, È OSPITE AL NOSTRO MASTER FOOD & WINE 4.0

Data: 23 marzo 2018
Master: Food & Wine 4.0 – Web Marketing & Digital Communication
Orario: dalle ore 11.15 alle ore 13.00
Campus: Mestre

Alberto Raselli è Head of Communication del Gruppo Bauli dal 2017, dopo essere entrato in azienda nel 2015 rivestendo il ruolo di Group Digital Marketing, Communications and Media Manager.

Il gruppo Bauli, che detiene un importante portfolio di brand di prodotti da forno, oggi investe nel marketing digitale in maniera strutturata, nell’ambito di una strategia finalizzata a mantenere un canale sempre aperto con il pubblico degli under 25.

L’azienda veronese nasce nel 1922 dall’abilità artigianale di Ruggero Bauli ed è riuscita negli anni, grazie al proprio know how, alla passione per la qualità pasticcera e allo sviluppo tecnologico, ad ottenere una forte leadership nel settore dei prodotti da ricorrenza e nel Croissant.

Il Gruppo infatti entra nella classifica Top 25 delle aziende top performer del largo consumo, controllando il 36,3% del mercato dei dolci natalizi e il 32% di quelli pasquali.

Oggi Bauli Group è una realtà che raccoglie aziende motivate dalla stessa continua e costante ricerca dell’eccellenza qualitativa, con l’obiettivo di ottenere la fiducia del cliente/consumatore offrendo specializzazione, innovazione e servizio.
La missione del Gruppo è quella di “coinvolgere la persona, nelle festività e nel consumo quotidiano, in un’esperienza di bontà autentica fatta di gusto e genuini gesti d’amore per sé e per gli altri, coniugando modernità e tradizione”.

La comunicazione di Bauli, brand leader nel mercato italiano e internazionale, si focalizza sulla vicinanza al consumatore e sulla forte rilevanza emotiva basata sull’associazione a momenti di festa, gioia e magia.

 

www.bauli.it

www.bauligroup.com

#EVENTIMASTER: MOLINO ROSSETTO È OSPITE AL NOSTRO MASTER FOOD & WINE 4.0

#EVENTIMASTER: MOLINO ROSSETTO È OSPITE AL NOSTRO MASTER FOOD & WINE 4.0

Data: 23 febbraio 2017
Master: Food & Wine 4.0 – Web Marketing & Digital Communication
Orario: dalle ore 9.00 alle ore 11.00
Campus: Mestre

A presentare il case study di Molino Rossetto saranno presenti in aula Caterina Gobbin, responsabile Marketing e Valentina Cagnin, Responsabile Web.

Molino Rossetto ha registrato una crescita più che raddoppiata negli ultimi anni, grazie alla capacità di aver trasformato un prodotto da commodity a brand con alto valore aggiunto, orientato ai nuovi bisogni del consumatore finale. Non solo un packaging originale e accattivante, ma anche accessori per la preparazione dei prodotti e la cura estetica degli stessi; non solo la presenza nei negozi al dettaglio, ma anche nella catena Eataly e negli scaffali on line di Amazon.

Negli ultime anni, infine, un altro paio di decisioni da manuale: prima viene lanciato il nuovo brand “CUOREdi“, con prodotti destinati ai negozi di cucina speciallizzati e alle piccole gastronomie; poi viene aperto il blog “Un tocco di Rossetto”, dove Chiara Rossetto, Ceo e anima dell’azienda, fa lo storytelling dei prodotti dell’azienda e di come usarli al meglio. Saper nobilitare un prodotto “povero” è una capacità imprenditoriale che hanno in pochi.

La gamma di altissima qualità spazia dalle farine classiche di grano tenero e di mais, ai preparati per pizza, pane e dolci, differenziandosi poi in linee di prodotti più specifiche e innovative come quella delle farine di forza, le specialità regionali e quella con i cereali soffiati biologici.

Molino Rossetto ha scelto di sostenere lo sviluppo e l’utilizzo di energie rinnovabili, realizzando nel settembre 2010 un impianto fotovoltaico per soddisfare il fabbisogno energetico degli impianti. Dal 2013 ha confermato la sua scelta etica introducendo nuove tipologie di imballi eco compatibili per ridurre l’impatto ambientale.

La sua sede e gli stabilimenti si trovano a Pontelongo in provincia di Padova.

Per maggiori informazioni visita il sito:
 www.molinorossetto.com

#eventimaster: Fabio Brescacin, presidente NaturaSI, è ospite al nostro Master Food & Wine 4.0

#eventimaster: Fabio Brescacin, presidente NaturaSI, è ospite al nostro Master Food & Wine 4.0

Data: 23 febbraio 2017
Master: Food & Wine 4.0 – Web Marketing & Digital Communication
Orario: dalle ore 11.15 alle ore 13.00
Campus: Mestre

Fabio Brescacin è il presidente della più grande realtà del biologico italiano, Ecor-NaturaSì, nata dalla fusione di Ecor, il maggior distributore all’ingrosso di prodotti biologici e biodinamici nel comparto specializzato, e NaturaSì, il brand dei supermercati bio. Persona di grande carisma è stato uno dei primi in Italia a credere che il metodo biologico e biodinamico potessero cambiare le cose, o quanto meno iniziare un processo di cambiamento. La sua filosofia e il modo di concepire il business si basa su uno specifico progetto culturale: quello che trae origine dai pensieri del filosofo, esoterista e pedagogista austriaco Rudolf Steiner, vissuto a cavallo tra l’Ottocento e il Novecento, che fu l’ispiratore dell’agricoltura biodinamica (praticamente, il ciclo completo del biologico, a cominciare dal concime della terra), ma anche di un certo tipo di medicina e di una corrente pedagogica volta alla liberazione dei talenti in un quadro di autonomia assoluta.

NaturaSI rappresenta oggi la più importante catena di supermercati del nostro Paese (oltre 100 negozi e circa 600 dipendenti) per la vendita di prodotti alimentari biologici e naturali.

La sede amministrativa e operativa del Gruppo è a San Vendemiano, in provincia di Treviso.

Per info visita il sito:
https://www.naturasi.it/
http://www.ecornaturasi.it/it/

#eventimaster: Claudia Cremonini, Head of External Communication di Cremonini spa, è ospite al nostro Master Food & Wine 3.0

#eventimaster: Claudia Cremonini, Head of External Communication di Cremonini spa, è ospite al nostro Master Food & Wine 3.0

Data: 15 gennaio 2017
Master: Food & Wine 3.0 – Web Marketing & Digital Communication
Orario: dalle ore 11.15 alle ore 13.00
Campus: Mestre

Laureata alla Boston University, Claudia Cremonini ha maturato una lunga esperienza all’interno del Gruppo Cremonini, nell’area del marketing, della comunicazione e delle PR. Attualmente fa parte del Board of Directors di Marr spa, società del Gruppo quotata in borsa, ed è Head of External Communication di Cremonini spa.

Il gruppo Cremonini è la prima società privata in Europa nella produzione di carni bovine e prodotti trasformati a base di carne (Inalca, Montana, Manzotin e Ibis) ed è il numero uno in Italia nella commercializzazione e distribuzione al foodservice di prodotti alimentari (MARR). Nella ristorazione commerciale è presente in Italia con i ristoranti a marchio Roadhouse Grill.

www.cremonini.com

#eventimaster: Antonio Cellie, AD di Fiere di Parma e Centro Agroalimentare di Parma è ospite al nostro Master Food & Wine 3.0

#eventimaster: Antonio Cellie, AD di Fiere di Parma e Centro Agroalimentare di Parma è ospite al nostro Master Food & Wine 3.0

Data: 15 dicembre 2017
Master: Food & Wine 3.0 – Web Marketing & Digital Communication
Orario: dalle ore 9.00 alle ore 11.00
Campus: Mestre

Antonio Cellie, Consigliere Delegato del Gruppo Segea (Gazzetta di Parma, Radio&TV Parma), AD delle Fiere di Parma e AD del Centro Agroalimentare di Parma sarà ospite al nostro Master.

Fiere di Parma con il suo quartiere fieristico di trecentomila metri quadrati è una realtà che si propone come partner d’eccellenza per le aziende che intendano vedere realizzate le proprie aspirazioni coniugando tradizione ed innovazione.
Nel vasto programma di manifestazioni promosse da Fiere di Parma, CIBUS, il Salone Internazionale dell’Alimentazione, è l’evento di riferimento dell’agroalimentare italiano, una grande vetrina di visibilità internazionale, con convegni e tavole rotonde su temi di attualità in ambito Food e Retail. Da aprile 2017 Cibus ha raddoppiato e lanciato “Cibus Connect”, il nuovo format per lo sviluppo internazionale del Made in Italy alimentare. Due giorni per un evento di alto profilo che coniuga l’esposizione e lo show cooking con il business e la convegnistica finalizzata alla divulgazione dei temi su food e retail.

www.cibus.it

www.fiereparma.it

#eventimaster: Dario Loison, inventore e imprenditore dei famosi panettoni Loison, è ospite al nostro Master Food & Wine 3.0

#eventimaster: Dario Loison, inventore e imprenditore dei famosi panettoni Loison, è ospite al nostro Master Food & Wine 3.0

Data: 23 giugno 2017
Master: Food & Wine 3.0 – Web Marketing & Digital Communication
Orario: dalle ore 11.15 alle ore 13.00
Campus: Mestre

Dario Loison si può descrivere con due semplici parole: genialità ed imprevedibilità. Personaggio eclettico con una mente in  continuo fermento sempre alla ricerca di un nuovo limite da superare. Da quando ha preso in mano le redini dell’azienda di famiglia, fondata nel 1938, il vecchio laboratorio artigianale è diventato una prestigiosa impresa alimentare del made in Italy che oggi sviluppa il 45 per cento del proprio fatturato all’estero dove è presente in 55 Paesi nei cinque continenti.

Per Dario tradizione ed innovazione non sono binari paralleli, ma due ambiti strettamente connessi. Se da un lato propone il tradizionale Panettone in molteplici varianti di gusto dall’altra lo trasforma (ultima novità il panettone liquirizia e zafferano) e, con la collaborazione degli amici chef, lo porta in tavola tutto l’anno, diventando un ingrediente base per primi piatti, nobili carni e raffinati pesci. Ecco quindi che Dario è stato capace di portare il nome Loison in tutto il mondo, sdoganando il Panettone dai vincoli tradizionali legati alle festività Natalizie.

Loison è stata una delle prime aziende a credere nel web, dove ha iniziato a essere presente fin dal 1995. Oggi tutto passa dal sito: la comunicazione, le promozioni, i rapporti con gli chef. Navigare sul sito Loison (www.loison.com) è soprattutto un viaggio nella filosofia del cibo e nella cultura culinaria, dove si apprendono i processi della lievitazione naturale e della lavorazione artigianale unitamente nella riscoperta delle materie prime più tradizionali ed esclusive: il mandarino tardivo di Ciaculli, il chinotto di Savona, il pistacchio di Bronte, e così via fino alla vaniglia di Mananara nel Madagascar.

Per informazioni: www.loison.com

#eventimaster: Martina Boromello, direttore Marketing e Comunicazione OrtoRomi è ospite al nostro Master Food & Wine 3.0

#eventimaster: Martina Boromello, direttore Marketing e Comunicazione OrtoRomi è ospite al nostro Master Food & Wine 3.0

Data: 21 aprile 2017
Master: Food & Wine 3.0 – Web Marketing & Digital Communication
Orario: dalle ore 9.00 alle ore 11.00
Campus: Mestre

Martina Boromello, direttore Marketing e Comunicazione di OrtoRomi, ai vertici del mercato delle insalate pronte, porterà in aula il caso della società cooperativa agricola che oggi è il terzo gruppo italiano del settore. Nel 2015 OrtoRomi ha completato l’ottimizzazione del processo produttivo automatizzato, nel nuovissimo stabilimento di Borgoricco (Pd), raggiungendo i 76 milioni di euro di fatturato (+ 13% rispetto al 2014). Oltre alla produzione di verdure in busta pronte all’uso, alle svariate soluzioni che coprono il 30% del mercato del settore, si aggiungono succhi e miscele di frutta abbinata a sedano, zenzero, cetriolo, barbabietola e altre specialità che fanno dell’azienda un brand di “tendenza” capace di rispondere alle nuove esigenze di consumo.

Per maggiri informazioni è possibile visitare il sito aziendale: www.ortoromi.it