PIERANTONIO SGAMBARO, PRESIDENTE DELLA SGAMBARO SPA, È OSPITE AL MASTER FOOD & WINE 4.0

Home / Blog / PIERANTONIO SGAMBARO, PRESIDENTE DELLA SGAMBARO SPA, È OSPITE AL MASTER FOOD & WINE 4.0
PIERANTONIO SGAMBARO, PRESIDENTE DELLA SGAMBARO SPA, È OSPITE AL MASTER FOOD & WINE 4.0

Data: 11 settembre 2020
Master: Food & Wine 4.0 – Web Marketing & Digital Communication
Orario: dalle ore 10.00 alle ore 11.00

Pierantonio Sgambaro, presidente di Sgambaro Spa, sarà ospite al Master Food & Wine 4.0 IUSVE.

Lo storico pastificio veneto, fondato dalla famiglia Sgambaro nel 1947, ha eletto la responsabilità ambientale come uno dei pilastri della propria strategia di business: negli ultimi anni l’azienda si è distinta per il costante e concreto impegno verso la sostenibilità, scegliendo di utilizzare solo fonti di energia rinnovabili per il proprio stabilimento e soprattutto avviando una delle prime produzioni di grano duro biologico 100% italiano.

Con il grano provieniente dal Nord Italia, per il 90% da campi vicini al molino, Sgambaro ha incentivato la riscoperta della Pianura Padana come zona di coltivazione, selezionando le varietà di semi resistenti al clima e agli agenti patogeni, per un’ottima resa a vantaggio di tutta la filiera, dalla terra del produttore alla tavola del consumatore.
Con 50mila tonnellate di grano duro certificato a magazzino e 150 tonnellate di pasta prodotte al giorno, il pastificio Sgambaro si posiziona tra le principali filiere corte d’eccellenza del Made in Italy.

Classificatasi fra le imprese più virtuose del nostro Paese, Sgambaro punta a coinvolgere sempre di più anche i consumatori nella propria visione etica della sostenibilità ambientale, intraprendendo un percorso di 10 anni per diventare entro il 2030 “organizzazione climate positive”, impegnata cioè a sottrarre dall’atmosfera più CO2 di quanta ne produce.

«Il benessere delle persone è anche strettamente legato alla salute del nostro pianeta – sottolinea Pierantonio Sgambaro – e come azienda sentiamo la responsabilità di fare la nostra parte, mettendo al centro di tutte le nostre decisioni l’ambiente».

www.sgambaro.it