Informazioni

Home / Archive by category "Informazioni"

COSTO

COSTO ANNO ACCADEMICO 2021/2022

Il Diploma/Master Universitario di Primo Livello Food & Wine 4.0 per l’anno accademico 2021/2022 ha un costo complessivo di € 4.000,00 + € 100,00 di iscrizione + € 100,00 di tassa per il Diploma/Master (da versare al termine delle lezioni prima di discutere l’elaborato finale).

Il costo complessivo sarà suddiviso in 4 rate:

  • 21/10/2021 – Rata 1 – € 1.000,00
  • 21/01/2022 – Rata 2 – € 1.000,00
  • 21/04/2022 – Rata 3 – € 1.000,00
  • 21/07/2022 – Rata 4 – € 1.000,00

ALTA FORMAZIONE
Al Corso possono partecipare un numero limitato di uditori non in possesso del titolo di laurea. Alla fine sarà conseguito un attestato finale di alta formazione “Executive High Education Certificate in Food & Wine 4.0 – Web marketing &Digital Communication” rilasciato da IUSVE.

Il costo per l’alta formazione in questo caso è di € 4.000,00 (+ IVA), di € 100,00 di iscrizione + € 100,00 di tassa Diploma finale (da versare al termine delle lezioni prima di discutere l’elaborato finale).

Il costo complessivo sarà suddiviso in 4 rate:

  • 21/10/2021 – Rata 1 – € 1.000,00 + IVA
  • 21/01/2022 – Rata 2 – € 1.000,00+ IVA
  • 21/04/2022 – Rata 3 – € 1.000,00+ IVA
  • 21/07/2022 – Rata 4 – € 1.000,00+ IVA

Il mancato rispetto delle scadenze comporta un contributo supplementare di 10,00 € per il ritardo dal 5° al 15° giorno, 25,00 € fino a 30 giorni e 50,00 € oltre, pagabile tramite MAV da richiedere all’ufficio contabilità (nel caso non fosse già caricato nella PPS).

FREQUENZA

La frequenza è obbligatoria. È consentito un massimo di assenze pari ai 1/3 del monte ore totale delle lezioni in presenza. Il corsista dovrà integrare le eventuali assenze con attività didattiche formative concordate con il tutor. Se le assenze superano 1/3 del tempo dedicato alle attività corsuali, il corsista sarà escluso dal Master.

ATTESTATO

ATTESTATO
I professionisti del settore che non sono in possesso del titolo di laurea saranno ammessi al corso in qualità di uditori e, al termine dello stesso, riceveranno un “Executive High Education Certificate inFood & Wine 4.0 – Web Marketing & Digital Communication”, rilasciato dallo IUSVE.

RICONOSCIMENTO CREDITI
Coloro che, frequentato il Master, si iscriveranno a un corso di laurea dello IUSVE potranno ottenere il riconoscimento di crediti formativi universitari, a seconda dei regolamenti di ciascun Corso di Laurea.

TITOLO

Il titolo di Diploma/Master Universitario di Primo Livello Food & Wine 4.0 – Web Marketing & Digital Communication, verrà rilasciato agli studenti in regola con l’obbligo di frequenza, le attività proposte, e la presentazione di una tesi finale progettuale o di ricerca.

Il titolo sarà rilasciato da UPS – Università Pontificia Salesiana di Roma.

L’European Credit Transfer System (ECTS) corrisponde ai Crediti Formativi Universitari (CFU) relativi all’ordinamento universitario italiano. I 60 ECTS del Diploma/Master Universitario di Primo Livello Food & Wine 4.0 corrispondono quindi a 60 CFU.

La discussione di tesi finale si svolgeranno nelle sessioni di laurea IUSVE, nei mesi di gennaio, marzo e luglio successivi alle fine delle lezioni.

ALTA FORMAZIONE
I professionisti del settore che non sono in possesso del titolo di laurea saranno ammessi al corso in qualità di uditori e, al termine dello stesso, riceveranno un “Executive High Education Certificate Food & Wine 4.0 – Web Marketing & Digital Communication”, rilasciato dallo IUSVE.

RICONOSCIMENTO CREDITI
Coloro che, frequentato il Diploma/Master Universitario di Primo Livello, si iscriveranno a un corso di laurea dello IUSVE potranno ottenere il riconoscimento di crediti formativi universitari, a seconda dei regolamenti di ciascun Corso di Laurea.

ISCRIZIONE

L’accesso al Diploma/Master Universitario di Primo Livello Food & Wine 4.0 – Web Marketing & Digital Communication avviene previa presentazione di una domanda d’ammissione, con invio di CV e lettera motivazionale.

Il CV e la lettera motivazionale vanno inviati alla alla Direzione:
m.favaretto@iusve.it

e alla segreteria del Corso:
foodandwine@iusve.it

Dopo che la domanda è stata vagliata dalla commissione di selezione, in caso di esito positivo, il candidato riceverà il modulo di preiscrizione e, successivamente, la documentazione di conferma che dovrà compilare, firmare e inviare via mail alla Segreteria Corsi Post-Lauream e Alta Formazione dello IUSVE (altaformazione@iusve.it) unitamente alla ricevuta di versamento della tassa di iscrizione, al documento che comprova il titolo di studio che dà accesso al corso e alla fotografia in formato tessera.

Il Diploma/Master Universitario di Primo Livello Food & Wine 4.0 è a numero chiuso e le iscrizioni si chiudono al raggiungimento di 35 studenti ammessi.

REQUISITI DI AMMISSIONE

Requisito per l’iscrizione al Diploma/Master Universitario di Primo Livello Food & Wine 4.0 – Web Marketing & Digital Communication è la laurea triennale o laurea del vecchio ordinamento.

Possono presentare domanda di ammissione al corso:

  • laureati in Scienze e Tecniche della Comunicazione;
  • laureati in Scienze della Comunicazione;
  • laureati in Enologia;
  • laureati in Scienze Gastronomiche
  • laureati in Economia e Management;
  • laureati in Lettere e Filosofia;
  • laureati in classi di laurea differenti, previa valutazione del curriculum vitae et studiorum;

Se la laurea è condizione per l’accesso al Master (non avendo altre lauree), dovrà essere conseguita entro il 31 marzo dell’anno successivo alla data di inizio del corso.

Potranno altresì accedere, previa valutazione del cv, professionisti del settore agroalimentare e vitivinicolo non in possesso di diploma di laurea, che intendano approfondire le loro conoscenze e le tematiche legate ai nuovi linguaggi della digital communication e del web marketing. Per coloro non in possesso di diploma di laurea verrà rilasciato un “Executive High Education Certificate”.

L’iscrizione al corso resta subordinata alla valutazione dell’idoneità del titolo di studio posseduto, da parte del comitato scientifico.
Ai fini della valutazione, i titoli stranieri dovranno essere tradotti, legalizzati e accompagnati dalla dichiarazione di valore rilasciata a cura della rappresentanza italiana competente per territorio.